Auguri in musica con l’Ochin

Auguri in musica con l’Ochin, venerdì 22 Dicembre ore 17.00 Cenobio dei Dogi.
Nostri ospiti Patrizia Traverso e Stefano Tettamanti con il loro libro “Genova è mia moglie. La città di fabrizio De André”.
Letture di Pino Petruzzelli, musica a cura di Matteo Campus e Simone Endrizzi.
Faber viene raccontato da foto che catturano la sua Genova, foto che non descrivono solo le parole delle sue canzoni, ma le interpretano, le commentano e le trasformano in visioni a volte spiazzanti.

Il volume, che può essere una magnifica strenna natalizia, è ricco di aneddoti inediti sulla vita di Fabrizio e sulla genesi dei suoi capolavori, ritratti degli amici, itinerari inaspettati che formano una guida per un viaggio che attraversa l’anima di una città ricca di umanità e poesia.

Tea e panettoni e ingresso libero.

Venite in tanti e tante, sarà bello stare insieme prima che finisca il 2017.
Parleremo anche dei futuri progetti della nostra associazione.

Auguri a chi non può venire nella speranza di vedersi prestissimo nel nuovo anno

Un abbraccio a tutti

dal vostro OchinLOCANDINA 22 DIC

Annunci

Invecchiano solo gli altri

Invecchiano solo gli altri

Marco Aime e Luca Borzani dialogano con noi sul loro libro domenica 10 dicembre, al Cenobio dei Dogi di Camogli, ore 17

Non ci sono più i vecchi di una volta. Sono tanti, saranno sempre di più e restano padroni di una parte del futuro. Ma anche i giovani non sono più quelli di una volta: sono pochi, discriminati e dal futuro incerto. Almeno nel nostro Occidente.

Si potrà trovare un equilibrio tra le diverse età in un mondo che detesta la vecchiaia pur essendo pieno di vecchi? La generazione che voleva rompere con i padri e che ha invece rotto con i figli e le figlie può provare a reiventare la condizione anziana e può, anzi deve pensare come affrontare il cambiamento epocale di un mondo in cui i giovani scarseggiano e hanno scarso peso economico e sociale.

L’antropologo Aime e lo studioso di storia Borzani cercano di dare qualche risposta a queste domande. Vi aspettiamo per smetterla di pensare che invecchiano solo gli altri. E sperando che venga anche qualche giovane

Il vostro Ochin

The e biscotti, ingresso liberofinita